Salvini, non faremo saltare posti lavoro

"Non siamo qua per distruggere, per chiudere, per far saltare posti di lavoro, anzi, però vogliamo coniugare lavoro e sviluppo, lo si può fare a Taranto, in Salento, a Brindisi, pagare meno l'energia sarà fondamentale per famiglie e imprese". Così il vicepremier Matteo Salvini ha risposto a Brindisi ad una domanda dei cronisti sul futuro della Puglia. "Lavoro e salute - ha detto Salvini - possono marciare insieme. Cercheremo di far dimenticare, i litigi, i disastri, le assenze e gli errori di anni e anni di sinistra che tra Roma e la Puglia diceva e faceva l'esatto contrario".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Corriere Salentino
  2. La gazzetta del mezzogiorno
  3. Corriere Salentino
  4. Corriere Salentino
  5. La gazzetta del mezzogiorno

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Veglie

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...